Sram UDH il forcellino cambio universale

Lo sram UDH (Universal Derailleur Hanger) è il un nuovo forcellino universale per il deragliatore posteriore (cambio), con diverse migliorie.

sram udh

Il nuovo forcellino cambio UDH dovrebbe migliorare le prestazioni di cambiata attraverso un allineamento della catena più preciso e un leggero gioco aumenta anche la durata del cambio posteriore.

sram udh

Inoltre, è stato progettato per ruotare all'indietro in caso di urti ed evita il risucchio della catena all’interno del telaio quando cade dal pignone più piccolo.

Il forcellino cambio posteriore UDH (A) e il bullone UDH (B) sono compatibili solo con i telai progettati specificamente per l'uso con il forcellino cambio posteriore UDH.

Le rondelle UDH (C) sono specifiche per il telaio.

Gli assi passanti (D) devono essere compatibili con l'UDH e includere un passo del filetto M12x1,0 e una lunghezza del filetto di 12,7 mm. La lunghezza dell'asse passante  dipende dalle specifiche del telaio.

SRAM garantisce la piena compatibilità con tutti i gruppi di Shimano, SunRace, Box Components e molti altri.

Ricordiamo che la mtb, e-bike o e-mtb deve essere progettata attorno al nuovo sistema UDH, il che significa che dovremmo aspettarci una serie di nuovi cambiamenti del retrotreno sulle nuove bici.

L’intenzione di Sram è porre fine alla mancanza di standardizzazione con il lancio del nuovo forcellino universale UDH, il quale è senza licenza ne brevetti di design in modo che tutti i produttori di bici lo possano utilizzare.

Al momento ci sono già diversi marchi che lo stanno utilizzando sui nuovi modelli 2022, come Giant sulla reign E+ Mx, la Trek sulla nuova Fuel EX 9.9, KTM sulla macina kapoho prestige, Haibike Nduro 7, Specialized Turbo Levo, Turbo Kenevo SL, R-raymon TrailRay E 11.0, Trek E-Caliber, Trek Rail e tante altre.

Lo SRAM UDH è già disponibile ad un prezzo al dettaglio di € 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *