Pubblicato il

MTB 26, 27.5 e 29 pollici, quale scegliere.

Condividi su:

27.5 polliciSull’onda delle mtb 29 pollici, e in una situazione di mercato in pieno fermento,si sta concretizzando un nuovo standard di bici le 27.5” dove sulla carta questo nuovo formato sarebbe il giusto compromesso tra la leggerezza e l’agilità delle classiche ruote da 26 pollici e i vantaggi di quelle da 29 pollici.

Attualmente sempre più aziende stanno seriamente prendendo in considerazione questo nuovo standard delle 27.5” , alcune per non ripetere l’errore di sottovalutare le 29pollici, perdendo una buona fetta di mercato e stanno correndo ai ripari in fretta e furia per offrire questo nuovo standard, che poi sia solo un fuoco di paglia non si può sapere, bisogna aspettare e vedere cosa faranno le grandi aziende come Specialized, Cannondale, Merida, Scott ecc.

26, 27.5 e 29 pollici

Di fatto in questo 2012, nelle gare professionistiche di MTB in coppa del Mondo, si sono viste 2 vittorie di bici da 26” e 2 vittorie di bici da 27.5”, sulle 4 gare disputate sino ad ora.

Men Elite UCI World Cup #1 – Pietermaritzburg – World Cup (RSA/CDM)Cross Country 17 Mar 2012

Nino SCHURTER 27.5″

Burry STANDER 29″

Manuel FUMIC 29″

Julien ABSALON 26″

Jaroslav KULHAVY 29″

Men Elite UCI World Cup #2 – Houffalize – World Cup (BEL/CDM) Cross Country 15 Apr 2012

Julien ABSALON 26″

Nino SCHURTER 27.5″

Marco Aurelio FONTANA 29″

Burry STANDER 29″

Manuel FUMIC 29″

Men Elite UCI World Cup #3 – Nové Mesto na Morave (CZE/CDM) Cross Country 13 May 2012

Nino SCHURTER 27.5″

Jaroslav KULHAVY 29″

Burry STANDER 29″

Marco Aurelio FONTANA 29″

Ralph NAEF 29″

Men Elite UCI World Cup #4 – La Bresse (FRA/CDM) Cross Country 20 May 2012

Julien ABSALON 26″

Jaroslav KULHAVY 29″

Ralph NAEF 29″

Florian VOGEL 27.5″

Fabian GIGER 29″

Cosa che non sappiamo, è se le scelte dei corridori professionistici, sul tipo di bici da utilizzare, sono dovute ad una loro scelta personale, o se sono influenzati o obbligati ad utilizzare determinate bici a discapito di altre, per un discorso puramente commerciale.

Per sapere come si evolverà il futuro della mountain bike, non ci resta che aspettare e vedere quali saranno i prossimi passi in tema di bici e standard da utilizzare da parte delle grosse aziende.

 

Condividi su:
Lascia un commento